28 marzo

  • 0

28 marzo

Category : Sermoni

Una piacevole sorpresa si è palesata oggi.
Stiamo diventando famosi nella galassia telegram, ci additano in qualità di RPG (o GdR se preferite).
Debbo confessare che non avevo mai preso in considerazione l’eventualità di dare una reale impostazione di tal genere al gruppo, ma ora la sto prendendo in considerazione.
Per cui vedrò di cercare soluzioni che ci aiutino a crescere in tal senso dandoci una maggiore aura di professionalità e serietà.
Sono certo che la cosa potrà assumere aspetti gratificanti per chiunque in quanto verremo riconosciuti anche solo al semplice passaggio.
Se avete suggerimenti ed idee sarò ben lieto di ascoltarle tenendo però ben presente i punti cardine che forse è bene riassumere per chiarire meglio le idee.

Chastle non contiene, nè conterrà mai, regole al di fuori di quella base del: rispetta il prossimo, anche se non è ben chiaro se il prossimo è colui che è appena giunto o il prossimo che giungerà.

La struttura è di tipo gerarchico. Chiunque può esprimere pareri ma le decisioni finali verranno prese al vertice della struttura opportuna

Non si fanno distinzioni discriminatorie. Anche esseri abitualmente considerati inferiori fra noi potranno godere di pari dignità con tutti gli altri

Esistono altri gruppo a supporto di Chastle e un canale utlizzato per le informazioni generiche, Si possono utilizzare per scopi anche diversi da quello per cui sono utilizzati ora. Sentitevi liberi di illustrare idee e proposte

Chastle deve crescere. Nessun limite numerico se non quello del numero massimo consentito dalla piattaforma che ci ospita. Se si desiderano oasi di pace si possono eventualmente utilizzare i gruppi satellite di cui parlavo precedentemente

Chastle non è un fine ma un mezzo. Un punto di passaggio sul cammino che abbiamo intrapreso sin dalla nascita. Uno degli scopi che si prefigge è incentivare la crescita spirituale e personale dei propri membri. Non è un traguardo ma un trampolino di lancio per la vita

Non vi auguro buona giornata perché ho scoperto che mi porta sfiga. Per cui auguratevela da soli.


Leave a Reply