Miryan

  • 0

Miryan

Tags :

Category : Uncategorized

Il punto è che parlava di semidei, di eroi, ma nessuno può dire che mio nonno non lo sia stato, guerre a parte.
Quando sono nata io già soffriva di alzheimer, col tempo comincio a non ricordarsi niente, cugini, zii, figli, nipoti etc.
Fu anche violento, tranne con me.
Ho un bel ricordo di lui. litigavano, si, ma per scherzo.
Dopo veniva a farmi il solletico, a insegnarmi la matematica, a disegnare.
Ed io lo distraevo parlando, era bello parlare con lui.
Tenevo sempre d’occhio la porta sperando che non prendesse le chiavi e uscisse, controllavo non avesse robe nelle tasche al di fuori dei dolci e dei fazzoletti, o
Per evitare che fosse violento.
Mi ha insegnatoi cruciverba! Mi teneva da parte il giornaletto per le storielle e avvolte gli chiedevo di leggermi il Tex là.
Quando veniva mio cugino, mio fratello o robe eh, s’innervisiva ed io, sapendo che avrebbe potuto fare strage, correvo im camera a piangere, o sotto il tavolo.
Finché non mi rassicuravano, mi ricordo ancora che avvolte veniva lui.
Avvolte cervabo di fargli degli scherzi ma non ci cascava.
Avvolte era lui a farmi gli scherzi, usciva dalla porta ed io disperata cominciavo a piangere e pregare di farlo entrate, gia a quella piccola età capivo i discorsi.
Dopo lui entrava ridendo ed io urlavo contro tutti fino a che non si finiva con un’abbraccio al pancione del nonno.
La mattina presto mi alzavo e m’infilavo sotto le sue coperte così restavo al calduccio e mel frattempo parlavamo, mi raccontava dei suoi quadri, della scuola, della sua famiglia.
Più di una volta litigò con mamma, leo voleva portarmi via ma lhi voleva che restassi ed io ero lá che prima abbracciavo nonno poi mamma.
Poi un giorno aggredì la nonna, io le mamma ci eravamo appena trasferite da casa loro alla casa nuova e ci toccò ritornare indietro, non finì bene.
Poco dopo dovemmo portarlo in uno di quei posti dove vanno gli ammalati e ci restano.
Io e la mamma ci andavamo sempre, appena finita scuola mi ci oortva subito.
Siamo state noi le persone con qui è stato di più, oh meglio, mia madre e mia zia.
Io quando andavo lì passeggiavo fra gli anziani ridendo, scherzando, giocandoba chiacchierando.
Li aiutavo anche, ma non stavo con nonno.
Ci stavo poco, avvolte gli davo il ghiacciolo, provavo a parlargli ma non rispondeva tranne che con un”mh…mmmmh” e mi rassegnavo, gli altri anziano parlavano.
Il 12 novembre 2012 morì, ed io? Io non piansi, sentì qualcosa dentro di me rompersi, qualcosa che mi avrebbe cambiata.
A quel tempo cercavo di non badarci, cercavo di rassicurante ed essere felice…cercavo di vedere il lato positivo dicendo” adesso è una stella, lì nel cielo” oppure” Adesso è in paradiso, giocherà a Bowling con gli altri angeli”.
Ma adesso, adesso che mi leggo ste storie, mi sembra di tornare a quei giorni, a quando disegnavamo insieme e gli abbracciavo il pancione.
Mi maledico per non aver passato gli ultimi anni con lui, per averli passati con gli altri, quella gente che poteva morire da un momento all’altro.
Quella gente che mi ha smeore trattato bene.
Ma nonno, per gli ultimi anni lo dimenticai, non pensavo alla sua futira morre e quando lo scoprì non mi successe niente.
Ora, che ci ripenso, prego di rivederlo.
Mi servirebbe qualcuno con qui scherzare, parlare, chicchierare.
Come allora nom ho amici, non posso parlare con nessuno, io parlavo con lui.
Ora capisco che con la sua morte, la parte più pronda della mia anima, quella grotra inesplorata tranne dai miei feels, quel pokemon leggendario irragiungibile, quella coppra tre maghi ambita, quel bandiera rossa della caccia alla bandiera stimata è stata distrutta, e stata spazzata via come la sabbia durante una tempesta.
Come delle foglie durante il vento invernale che annuncia l’arrivo della stagione più crudele, che ti fa rinchiudere in casa senza uscire.
Sono piena ma vuota, mi hanno svuotata dell’anore verso il tuo parente più caro, se ora perdessi i miei libri, mia nonna e tutti voi, potrei veramente perdere l’ultima scia di colore che continua a rigirare intorno alla mia anima per tenermibal sicuro.
Senza di voi non saprei con chi parlare, con chi ridere, con chi scherzare, con chi giocare, com chi piangere.
Senza libri non saprei come superare la vita mel mondo reale, non saprei comd entrareci, senza sapere come uscirne. I Libri sono la mia seconda entrata per il momdo realec e voi siete l’unica mia via insieme alla lettura.
vi voglio bene sul serio💙

C’è una piccola dedica anche per voi:3

Un ringraziamento speciale va a:
-Giancluca, senza motivo apparente nei gruppi mi sei rimasto impresso, non so perchè ma ti voglio bene. Bho, non so, come ne voglio ad Elvion anche se non parliamo molto❤️
-Tossico, mi ricordi troppo mio fratello, hai letto HP, ti voglio bene sin dall’inizio. Ti voglio troppo bene💙
-Ludo, non so se c’è ancora, non lo sento più..lo trascurato, vero, ma gli voglio un mondo di bene💚
-Alessio, l’ho conosco da quasi un’anno, c’è sempre stato per me ed io ci sarò per lui, Sole Luna☀️🌙💞
-Nic, Bhe…ultimamente mi stai aiutando molto a distrarmi, devo ammettere che mi piace parlare con te, ti voglio beneee💛
-Arianna, bhe..mi ispiri simpatia, sei gentile, simapatica e mi ricordi una persona molto cara per me💖
-Cavaliere, te bho…mi stai simaptico, sei giovane, nel modo tuo mi sei rimasto impresso💓
-Franky, si..anche te. La regina di Chastle, una delle più simpatiche, fuori da Telegram e non solo cerco d’imitarti. Non scherzo, cerco di imitare la tua Scleraggine(?)💕
-Zeff, bhe…che dire? Zeff c’è sempre stato, se ho un problema vado da lui, e come un padre e qui non è una novità. Io che non ne ho mai avuto uno decente sono stata fortunata a incontrarlo, mi ha fatto conoscere voi popolo di Chastle.
Mi ha fatto conoscere la felicità di parlare con persone nuove anche se distanti💝
-Layla, potrei dirglielo a voce ma non sono brava cone Oratore.
Grazie di tutto, anche se non ti parlo mai, m’innervosisco, e ti rispondo e perché cerco di equivalerti💗(non uccidermi adesso che ti sei appena svegliata, grazid e buongiorno☕️🍪)
Bhe, chi altro devo ringraziare?
-ho dimenticato Psyke, TE ADROOOH E TE STIMOOH, rimani un robot ninja for mi❤️❤️
Bho…io ho impresso voi❤️💛💙💚

 


 

photo_2016-07-28_17-28-01


Leave a Reply